Archivio di novembre 2010

Come è andata?

martedì, 30 novembre 2010

A cosa sto pensando? Sto pensando che … Fanculo. Ore 21 Fiumicino – cancellato per nebbia volo per Parma. Che si fa? Si dorme a Roma? E domani primo volo per Parma. No c’è un volo per Verona. Romantica. Romeo e Giulietta. Si parte. In aereo si dorme. Svegliato alle 5. Siamo sopra Verona. E’ il capitano che vi parla: atterreremo d’emergenza per nebbia. Bene! Si balla. E’ il capitano che vi parla (ancora): non atterriamo più a Verona. Si va a Treviso. No, a Padova. No. Si va a Bergamo. Tutti da Ferdi. Alè!!!  Atterrati ore 23. Chiamo Ferdi: nn risponde. Suca!!! Un ora fermi sull’aereo ad aspettare la scaletta. Bergamo leghista efficienza. Poi si sbarca. C’è un autobus che ci aspetta. Sono le 24. Vabbe alle 2 sono a letto. Stop. Un deficiente ha imbarcato un bagaglio a Roma. E lo vuole aspettare. Non arriverà mai. Qualcuno (io per primo) lo vuole menare. Davanti a me c’è l’hotel NH. Bello. Accogliente. Con lo shampoo al sapore dolciastro di fragola. Dormo qui. Domani Ferdi (il bergamasco) mi passa a prendere, direzione Milano ufficio. E poi a casa in treno. Dai si ok. Facciamo così. Anche se non ho mutanda di ricambio. Ne camicia. Ma chi se ne frega. L’uomo masculo piace. Alt. Fermi tutti. Ammutinamento. Fanculo la valigia si parte. Fanculo Bergamo. Tutti in bus. Prossima tappa: Camogli e fattoria in autogrill. Macchè, il casello di Bergamo è chiuso per lavori. Efficenza bergamasca. Si va a Dalmine. Un urlo si alza: gondoliere portami a Napoli. E’ l’1. Arrivo previsto a Parma: ore 2.30. Poi macchina e casa. Ah cazzo, devo fare anche benzina. Sono un deficiente: arrivo sempre vuoto!! Intanto un coglione di fianco a me sta lavorando al computer. Lo guardo male. Si scusa. Domani mattina alle 9 deve presentare una relazione a Guido Barilla. A me sovviene che domani mattina alle 8 ho colloquio con maestra di mia figlia piccola. Angioletto. Se la maestra mi dice che è maleducata, le do una testata in fronte. Tanto da farle capire: da tale padre!!! Ma si in fondo il califfo aveva ragione. Gondoliere portami a Napoli.

Grande successo per l’apertura a Fidenza Village di A New Home for Convivio, la prima boutique dedicata a favore di ANLAIDS

lunedì, 8 novembre 2010

Inaugurazione in grande stile quella di ieri sera 19 ottobre, a Fidenza Village, per l’apertura di A New Home for Convivio. Si tratta della prima boutique dedicata a Convivio, storica Mostra Mercato di beneficenza tradizionalmente organizzata a Milano, che ha trovato una nuova casa nel Villaggio italiano dei 9 Chic Outlet Shopping® del gruppo Value Retail.

Francesca Versace, affiancata da Desirèe Bollier, CEO Value Retail Management, dal Professor Mauro Moroni, presidente ANLAIDS, da Franca Sozzani, Direttore Creativo di Convivio, da Eva Herzigova, Top Model di fama internazionale, ha dato inizio alla cerimonia d’inaugurazione della boutique con un simbolico taglio del nastro.

(continua…)

The Adstore Multimedia presenta il nuovo sito Jacuzzi.eu

lunedì, 8 novembre 2010

Il nuovo sito Jacuzzi rappresenta una sintesi perfetta tra stile e innovazione: mantiene una veste grafica di grande impatto emozionale, in linea con l’immagine del brand, e al contempo garantisce piena usabilità per gli utenti e leggibilità dei contenuti da parte dei motori di ricerca (Google in primis). Un progetto ambizioso a livello grafico e tecnologico realizzato dalla business unit web e new media dell’agenzia guidata da Natalia Borri che da più di un anno firma innovativi progetti di comunicazione multimediali.

Tra le nuove sezioni create il consumatore troverà un’area per la ricerca di prodotto che permette in pochi click di individuare la vasca ideale per le sue esigenze. Lo store locator con geolocalizzazione mostra il punto vendita più vicino alla località geografica.

L’alto livello di performance e user experience sono il risultato della tecnologia di sviluppo scelta da Ad Store Multimedia per questo progetto (Python + Ajax). “Lavorare con Jacuzzi – dichiara Marco Ceriani, a capo di Ad Store Multimedia – è entusiasmante e stimolante. Per l’azienda stiamo creando un nuovo mondo di emozioni, eleganza e stile che enfatizza quegli elementi distintivi che hanno fatto di Jacuzzi un simbolo direi quasi universale. Con la divisione Multimedia stiamo studiando soluzioni stilistiche e tecnologiche sempre più all’avanguardia e Jacuzzi ci ha dato modo di lavorare ad una sintesi perfetta tra questi elementi”.

Direttore creativo: Natalia Borri
Responsabile Ad Store Multimedia: Marco Ceriani
Direction & management: Matteo La Rosa
Art director: Andrea Lelli
Copywriter: Anastasia Brandi
Direzione tecnica: Federico Panciroli

Immagine 2

Pomì si rifa il look con The Ad Store Italia

venerdì, 5 novembre 2010

Prosegue la lunga collaborazione che unisce l’agenzia e il brand con il nuovo restyling dei pack. La trasparenza è il concetto chiave di questo progetto. The Ad Store ha enfatizzato gli elementi visivi che esaltano la naturalità dei prodotti, la qualità della materia prima e del processo produttivo.

Prosegue la lunga collaborazione che unisce Ad Store e Pomì con il nuovo restyling dei pack del brand. La trasparenza è il concetto chiave di questo progetto. Pomì è un brand fatto di storie e di persone, di famiglie di produttori che ogni giorno si impegnano in prima persona per ottenere pomodori di alta qualità. Boschi Food & Beverage, società proprietaria del marchio, ha voluto dare un nuovo look ai pack Pomì proprio per raccontare queste storie, per portare i valori che contraddistinguono l’impegno dell’azienda e la qualità del prodotto direttamente al consumatore. The Ad Store ha interpretato il progetto enfatizzando gli elementi visivi che esaltano questa naturalità, la qualità della materia prima e del processo produttivo proseguendo sul solco della comunicazione che l’agenzia ha creato per Pomì in questi anni di
attività. Un pack ‘trasparente’ che racconta con semplicità una storia di italianità e qualità.

gruppo generale pomi